Dipendenza da esercizio fisico

Per dipendenza da esercizio fisico si intende la propensione compulsiva a intraprendere attività fisica nonostante vi siano motivi che suggeriscano di non farla, o, almeno, di non farla in maniera compulsiva.

Come in altre dipendenze si manifestano vari sintomi come la tolleranza (dover fare sempre più esercizio fisico per ottenere lo stesso risultato), l'astinenza, la perdita di controllo, il conflitto con altre attività e la grande quantità di tempo spesa nell'attività fisica.

La dipendenza da esercizio fisico si osserva principalmente nelle persone che hanno una scarsa accettazione del proprio fisico ed una particolare preoccupazione per l'immagine che gli altri ne hanno; la distanza tra la propria immagine corporea e l'ideale socioculturale produce forti livelli di ansia che possono essere ridotti con esercizio fisico, dieta, uso di anabolizzanti, ecc.)

Si tratta di una dipendenza ancora da osservare, anche perché potrebbe essere di tipo secondario, cioè congiunto ad un disturbo alimentare, dove si cerca in tutti i modi di controllare il corpo.

La dipendenza da esercizio fisico è molto importante quando si parla di adolescenti, in quanto, per loro, il cambiamento puberale ha una grossa importanza ed effetti sull'immagine corporea, quindi sulla distanza tra un'immagine attuale ed una ideale.

Negli adolescenti sono più a rischio di condotte errate di alimentazione ed esercizio:

  • le ragazze (maggiore insoddisfazione verso il proprio corpo)
  • i ragazzi con sviluppo ritardato (si impegnano per raggiungere l'immagine ideale → uso anabolizzanti)
  • le ragazze con sviluppo precoce (il corpo è meno conforme all'ideale socio-culturale → maggiori stati depressivi)
Se vuoi fissare un appuntamento o semplicemente chiedere informazioni su come posso aiutarti con la dipendenza da esercizio fisico, scrivimi:
Nome e cognome*
Email*
Telefono
Messaggio*

+ =