Gioco d'azzardo patologico (GAP)

Il Gioco d'azzardo è descritto come un comportamento appartenente alla categoria dei disturbi del controllo degli impulsi; la persona che gioca non ha più controllo nel comportamento di gioco, quindi perde denaro e la sua vita è completamente monopolizzata da questa attività.

Il gioco d'azzardo è una scommessa su ogni tipo di evento a esito incerto in cui il caso determina l'esito; il giocatore non gioca per vincere ma per il piacere del gioco; il gioco patologico può compromettere la vita del giocatore a causa del deterioramento dei rapporti affettivi, familiari e lavorativi. Il giocatore d'azzardo, infatti, si impegna in una serie di inganni e bugie mirati a nascondere o minimizzare le perdite e ad ottenere il denaro necessario per continuare a giocare.

Caratteristiche del giocatore possono essere l'impulsività, l'esibizione di comportamenti aggressivi, la tendenza agli atti delinquenziali, all'isolamento sociale, il basso livello di autostima, la ricerca del rischio e di esperienze forti per avere sensazioni nuove e sconfiggere la noia.

Il gioco, utilizzato in generale dagli adulti per ragioni sociali e di svago, è utilizzato dagli adolescenti anche per evadere dal quotidiano e scaricare tensioni eccessive; i giochi come slot machine e videopoker possono portare a condotte di abuso e di vera e propria dipendenza dato che sono veloci e stimolanti, di facile accessibilità e con vincite frequenti.

Video su YoutubeGuarda il mio intervento sulle dipendenze da internet, gioco e sesso on line nella trasmissione televisiva "Dai un senso alla vita".

Se vuoi fissare un appuntamento o semplicemente chiedere informazioni su come posso aiutarti con il gioco d'azzardo patologico, scrivimi:
Nome e cognome*
Email*
Telefono
Messaggio*

+ =